Facebook Ads

Buongiorno,

oggi ti spiego un altro tipo di annunci molto comuni su Facebook: gli annunci di tipo traffico. Rispetto alla interazione, che cerca di creare più engagement mediante commenti o condivisioni, l’ad traffico invece ha come obiettivo portare gli utenti fuori da Facebook e mandarli su un sito internet

Se vuoi portare le persone a vedere il tuo sito per farti conoscere oppure pubblicizzare un’offerta in corso, l’annuncio traffico è quello più indicato, a patto di avere un sito ben fatto che converta.

Quindi se hai già sistemato le sue pagine social e hai già fatto un ottimo lavoro sul suo  posizionamento, gli annunci di tipo traffico sono gli strumenti ideali; se con l’obiettivo interazione le persone possono vedere una foto, leggere un buon testo, magari metterti Like alla pagina, con traffico le mandi direttamente sul sito, che è un’arma in più per farti conoscere e vendere il tuo prodotto/servizio.

Ricordati questa regola: non hai un sito, oppure non è ben fatto scegli obiettivo Interazione, in quanto una pagina social è utile soprattutto per fare un pò di “casino”, ma è il sito web il principale strumento di vendita.

In ogni tipo di inserzione puoi inserire un video o una foto, puoi prenderne una da siti come Pexel, oppure crearla tu con un programma di foto editing; io personalmente uso Canva, che è uno strumento fantastico per chi, come me, non ha conoscenze approfondite in questo campo. Canva ti permette anche di tagliare le immagini nella dimensione specifica per i social.

Per quanto riguarda il testo, che ovviamente deve essere d’impatto (copywriting), è molto carino aggiungere delle emoji, sia per renderlo più gradevole visivamente sia, perché no, rafforzare un concetto appena descritto.

Quando crei l’inserzione l’ideale è avere sempre in testa l’obiettivo, cioè a chi mi voglio rivolgere con questo annuncio e cosa gli voglio far fare, per esempio far visitare il sito di un nuovo ristorante di pesce.

Un ultimo aspetto, ma altrettanto importante è la chiamata all’azione, in sostanza spieghi a chi sta guardando l’annuncio cosa deve fare: mettere un like, cliccare sul bottone per essere indirizzato al sito, ecc.. e rappresenta l’ultimo step che l’utente deve compiere per farti raggiungere l’obiettivo dell’annuncio.

Torna alla Home